X
<
>

L'ospedale di Crotone

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – Il Covid miete un’altra vittima a Cutro: si chiamava Giuseppina Aiello, aveva 75 anni e soltanto nei giorni scorsi era morta sua sorella, sempre per Covid.

I manifesti funebri campeggiavano oggi proprio nel giorno dei funerali di Salvatore Tambaro, titolare di un’autoscuola, ex assessore comunale e provinciale ed ex presidente dell’Asd Cutro, deceduto all’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro dov’era ricoverato.

Altra vittima da Covid nel Crotonese è Giuseppe Sasso di Melissa, 63enne, comunque con patologie pregresse.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA