Giovanni Stroppa con il presidente Gianni Vrenna

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – Era inevitabile. Ci sarà nuovo cambio di guida tecnica a Crotone dopo la sconfitta per 0-3 in casa contro lo Spezia. Già nel dopo gara Massimo Oddo aveva presentato le sue dimissioni alla società, che però si era presa un po’ di tempo per decidere. Ma le parole del presidente Gianni Vrenna in conferenza avevano fatto capire che il futuro del tecnico era tutt’altro che scontato.

LEGGI DELL’ARRIVO DI ODDO A CROTONE DOPO L’ESONERO DI STROPPA

E infatti questa mattina dopo una riunione che si è tenuta in società alla presenza dello stesso Oddo e dei dirigenti rossoblù il presidente Vrenna questa volta ha deciso di accettare le dimissioni del tecnico.

Già dalla prossima partita in panchina ci sarà nuovamente Giovanni Stroppa, che nelle prossime ore raggiungerà nuovamente Crotone, identificato inizialmente come il principale responsabile dei problemi dei rossoblù nella prima parte di stagione.

Evidentemente non era così, visto che con Oddo sono arrivate tante sconfitte e solamente due pareggi, risultati che hanno fatto sprofondare ancora di più in classifica i pitagorici, adesso sono pienamente invischiati nella lotta per non retrocedere.

Il cambio della guida tecnica basterà? Nel frattempo la società è già a lavoro per cercare di cedere qualche calciatore che vorrebbe andar via e rinforzare la squadra con gente motivata.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •