X
<
>

Domenico Borelli

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – A Domenico Borelli dell’Atalanta il “Cronometro d’oro”: è lui il miglior preparatore della Serie A 2019/2020. Il riconoscimento è arrivato nella giornata di oggi per il prof crotonese, cresciuto professionalmente nel Crotone calcio. Nell’ultimo anno in rossoblu ha ottenuto ha promozione con Ivan Juric in panchina, che già aveva avuto Borelli come preparatore proprio a Crotone.

I successi recenti con l’Atalanta di mister Gasperini, che ha conosciuto proprio in riva allo Jonio, hanno fatto il resto. «Due su due: dopo la Panchina d’oro assegnata a Gian Piero Gasperini, un altro professionista dell’Atalanta è stato premiato dal Settore Tecnico per la stagione 2019/2020 – si legge sul sito della FIGC -. Secondo il giudizio degli stessi colleghi, Domenico Borelli è stato infatti il miglior preparatore atletico della scorsa stagione, aggiudicandosi così il “Cronometro d’oro”. Per la prima volta il premio è stato organizzato dal Settore Tecnico, con una votazione on-line che ha ricalcato quella tenuta in occasione della Panchina d’oro».

«Questo riconoscimento – ha evidenziato il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini – sottolinea l’importanza che il nostro Settore riconosce ai preparatori atletici e al loro lavoro, valorizzandone l’operato. Anche io, nella mia carriera da calciatore, ho potuto constatare in prima persona la bontà del lavoro dei preparatori, che hanno agevolato la mia crescita professionale».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA