X

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Il vicepresidente e assessore alla Cultura della Regione Calabria Nino Spirlì affida al proprio profilo Facebook un attacco rivolto a quelli che definisce “bestemmiatori e figli di satana”.

Al centro dell’affondo ci sarebbe la fede cattolica dell’esponente della Lega, che – a suo dire – darebbe fastidio a molti.

«O Immacolata Concezione, Maria Madre di Dio e Madre nostra – si legge nel post diffuso sui social –, quanto dà fastidio ai bestemmiatori e figli di satana la mia Fede!».

«Più prego, mentre vivo e lavoro – conclude Spirlì –, più schiumano odio e rabbia! Rafforzati ogni giorno di più».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares