X

Tempo di lettura < 1 minuto

SEMINARA (REGGIO CALABRIA) – Dopo la pioggia ininterrotta di stanotte Seminara si è svegliata con una nuova frana sulla strada che porta al piccolo centro. Si tratta della SP42 che dalla SS18 di Barritteri porta a Seminara, che rischia di essere isolata dal resto del territorio a causa delle strade quasi tutte interrotte per i movimenti franosi che ne impediscono il raggiungimento.

Il sindaco Carmelo Arfuso preoccupato denuncia il mancato intervento per la sicurezza delle strade provinciale della Città Metropolitana di Reggio Calabria. «Un ente astratto e virtuale. Mille volte l’ho sollecitata senza ricevere alcuna risposta. Seminara è stata ormai abbandonata, è costretta a soccombere all’incuria. Non è la solita frana – ha continuato ancora il primo cittadino – Seminara è circondata da tanti cedimenti, è la distruzione sociale ed economica di un paese condannato all’oblio».

Sul posto sono presenti Vigili del fuoco e carabinieri.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares