Tempo di lettura < 1 minuto

I carabinieri sono riusciti ad identificarlo dopo che lo stesso era riuscito a fuggire dallo stabile dove stava rubando i salumi

SANTO STEFANO IN ASPROMONTE (RC) – Ha tentato di rubare dei salumi da un casolare la sera di San Valentino ma è stato sorpreso e denunciato. E’ accaduto a Santo Stefano in Aspromonte, in provincia di Reggio Calabria.

Un giovane 28enne, M.G., è stato sorpreso dai proprietari dell’abitazione e del casolare, dove si era introdotto forzando il lucchetto, e dove ha tentato di rubare i salumi che vi erano custoditi. Il giovane è fuggito via, ma le indagini dei Carabinieri hanno permesso di identificarlo e denunciarlo in stato di libertà per tentato furto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA