L'autolavaggio nella piazza di Locri

Tempo di lettura 2 Minuti

LOCRI (REGGIO CALABRIA) – Chi spreca, paga. E’ bastato scattare alcune foto, inviarle al sindaco e divulgarle poi su facebook per scoprire il responsabile di un “abuso” d’acqua pubblica. Un uomo munito di pompa e shampoo si è fermato con la sua autovettura in una piazza del centro cittadino di Locri.

Ha utilizzato la fontana pubblica per diversi minuti per mettere a lucido il suo veicolo. Una scena che non è sfuggita a un cittadino che ha deciso di immortalarla con diversi scatti fotografici. E nel pomeriggio di ieri le immagini sono apparse sul profilo Facebook del sindaco di Locri, Giovanni Calabrese.

Locri, lavaggio auto in piazza

 

«Autolavaggio gratuito in Piazza dei Martiri!!!!!! Complimenti a questo grandissimo genio che, arrivato a Locri da un comune del comprensorio, ha pensato bene di “aprire” un autolavaggio nella principale piazza della città – ha scritto il primo cittadino sul social network – Un ringraziamento al cittadino che ha immortalato questo simpatico scienziato che verrà sanzionato dalla Polizia Municipale».

Un post che ha scatenato una serie di reazioni. Una iniziativa, quella dell’amministratore locrese, che potrebbe essere anche fungere da deterrente per gli aspiranti responsabili di abusi di acqua pubblica.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •