X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

ARDORE (REGGIO CALABRIA) – Ennesimo incidente stradale mortale in Calabria, dopo lo scontro che questa mattina ha causato la morte di un giovane e il ferimento di una donna (LEGGI), uno studente di 16 anni, Emanuele Todarello, è morto per le gravi ferite riportate in un incidente stradale avvenuto sulla statale 106 nella frazione Marina di Ardore. Il giovane era in sella al suo motorino quando, per cause in corso di accertamento, è andato a finire contro un palo di ferro situato ai lati della carreggiata. Il ragazzo è stato subito soccorso ma è deceduto durante il trasporto nell’ospedale di Locri. L’incidente stradale, sulle cui cause hanno avviato le indagini i carabinieri della Compagnia di Locri, si è verificato lungo uno dei tratti di Statale 106 che attraversano il centro di Ardore Marina. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares