La Procura di Reggio Calabria

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Sono sette gli aspiranti al posto di Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, vacante dopo la nomina di Federico Cafiero de Raho a Procuratore nazionale antimafia.

Le domande per la nomina sono state presentate dai procuratori aggiunti di Catanzaro e di Bari, Giovanni Bombardieri e Lino Giorgio Bruno; dal Procuratore della Repubblica di Locri, Luigi D’Alessio; dal sostituto della stessa Procura di Locri Ezio Arcadi; dal sostituto della Procura nazionale antimafia Gianfranco Donadio; dal Procuratore della Repubblica di Fermo, Domenico Seccia, e dal Procuratore aggiunto di Caltanissetta, Lia Sava.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •