X

Tempo di lettura 2 Minuti

REGGIO CALABRIA – La Polizia Stradale è intervenuta ieri sera all’interno della galleria Barritteri dell’Autostrada A2 del Mediterraneo per un grave incidente stradale. Due autocarticolati e un’autovettura infatti si sono scontrati. Uno dei due mezzi pesanti, nell’impatto, ha rovesciato parte del carico di frutta e ortaggi ed ha subito il danneggiamento della cabina di guida. Il conducente è stato ricoverato all’ospedale di Reggio Calabria in prognosi riservata. Tempestivo e provvidenziale l’intervento di personale del Commissariato di Polizia di Stato di Palmi che si trovava sul luogo al momento dell’incidente.

Il primo soccorso e la messa in sicurezza del tratto stradale interessato è stato prestato dal Dirigente del Commissariato della Polizia di stato di Palmi e da un altro operatore del medesimo Commissariato che, per mera coincidenza, stava percorrendo quella strada a pochi metri di distanza dai veicoli interessati dall’incidente, tanto vicini da rischiare l’impatto. Il Dirigente del Commissariato si è adoperato per verificare immediatamente le condizioni dei feriti e per prestare i primi soccorsi. L’Assistente Capo Coordinatore, alla guida del veicolo della Polizia di Stato, si è portato all’ingresso della galleria per poter allertare i colleghi e, soprattutto, segnalare il pericolo ai veicoli che sopraggiungevano ignari ad alta velocità, e rallentarne la corsa.

Allertati dai due poliziotti presenti sul posto, sono prontamente intervenuti gli Agenti della Polizia Stradale di Reggio Calabria per prestare i soccorsi, unitamente ai mezzi dell’Anas e per disciplinare il traffico della carreggiata che è rimasta chiusa per alcune ore. Per evitare lunghe file ed il blocco totale della circolazione, il traffico veicolare è stato immediatamente dirottato lungo la Strada Statale 18, anche considerate le alte temperature della giornata ed i rischi connessi al caldo. Alle ore 13.50 il traffico veicolare, su una sola corsia, è stato nuovamente autorizzato a transitare lungo l’Autostrada.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares