X

Il municipio sede dall'Amministrazione Comunale di Villa San Giovannir

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA (REGGIO CALABRIA) – Il prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani, su delega del Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha disposto l’accesso antimafia nel Comune di Villa San Giovanni.

In particolare, il prefetto Mariani ha anche nominato la Commissione che gestirà l’accesso e che si è già insediata.

Ne fanno parte un dirigente della Prefettura di Reggio, Emilio Saverio Buda, che svolgerà le funzioni di presidente; un funzionario informatico della stessa Prefettura, Francesco Picone, ed il maggiore dei carabinieri Marco Vatore, Comandante del Nucleo investigativo del Reparto operativo del Comando provinciale di Reggio Calabria.

Sulla decisione del prefetto è intervenuto il sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi che ha sostenuto: «Siamo sereni. Offriremo alla Commissione d’accesso tutta la collaborazione ed il supporto possibile per il completamento dell’atto ispettivo. Adesso, come prima – aggiunge Richichi – dobbiamo continuare a dimostrare trasparenza, buon senso e volontà di operare nell’esclusivo interesse della città. Confidiamo nel lavoro della Commissione d’indagine, come peraltro già avvenuto nella precedente occasione».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares