X
<
>

Lo sbarco (foto ANSA)

Tempo di lettura < 1 minuto

ROCCELLA JONICA – Ancora uno sbarco di migranti a Roccella Jonica.

Altri 150 persone di varie nazionalità, infatti, sono giunte in serata nel porto della cittadina della Locride a bordo di un vecchio motopeschereccio, il “Nuri Reis”, battente bandiera italiana.

A bordo diversi nuclei familiari con bambini di età inferiore a 6 anni. L’imbarcazione è stata intercettata al largo di Roccella Jonica, a circa 10 miglia dalla costa, dalle
motovedette della Guardia Costiera a seguito di una richiesta di soccorso. In porto è stato applicato il protocollo previsto per la prima accoglienza e assistenza con il coordinamento della Prefettura di Reggio Calabria.

I migranti saranno sottoposti tutti al tampone rinofarigeo e, da quanto si è potuto apprendere, trascorreranno la notte in una struttura pubblica messa disposizione dal Comune prima di essere trasferiti, nel giro di massimo 24-36 ore, in strutture calabresi più adeguate, probabilmente a Crotone.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares