La Questura di Reggio Calabria

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Un vero e proprio giallo a Reggio Calabria dove i cadaveri di marito e moglie sono stati trovati stamani in un appartamento nel rione Gallico Marina.

Secondo quanto si è appreso, gli investigatori ritengono si tratti di un caso di omicidio-suicidio mediante l’utilizzo di una pistola regolarmente detenuta. I corpi, scoperti dal figlio della coppia, sono stati trovati riversi per terra all’interno del cortile condominiale dell’abitazione.

L’uomo aveva 84 anni e la moglie 76. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura di Reggio Calabria.

Le vittime sono Felice Romeo e Anna Cassalia. Secondo quanto si è appreso, l’uomo soffriva di disturbi legati all’età. Chi li conosceva, definisce marito e moglie come persone perbene e tranquille.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •