X
<
>

Giuseppe Raco

Tempo di lettura < 1 minuto

ARDORE (REGGIO CALABRIA) – Non ce l’ha fatta il 42enne ardorese Giuseppe Raco, colpito alla testa con un pugno sferratogli davanti ad un kebab sito in Perth (Australia occidentale) mentre si trovava in compagnia di un amico intorno alle 4 del mattino dopo aver finito di lavorare.

Tempestivamente soccorso e ricoverato presso il Royal Perth Hospital, le sue condizioni apparse particolarmente gravi hanno indotto da subito i sanitari a trasferirlo nel reparto di terapia intensiva della città australiana dove, dopo diverse ore di agonia, è spirato.

Emigrato in Australia per lavoro oltre dieci anni fa insieme al padre, il 42enne ardorese era diventato gestore del Paramount night club di Perth.

Conosciuto nella cittadina locridea, dove rientrava qualche volta all’anno mantenendo stabili rapporti amicali e dove vivono tuttora la madre e tanti suoi parenti, Giuseppe Raco aveva sposato una ragazza originaria della provincia reggina ma da tanti anni nel “continente nuovissimo” insieme alla propria famiglia. Il 42 enne ardorese lascia la giovane moglie Enza e due figli.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares