X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – I finanzieri del comando provinciale di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato un uomo per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un pattugliamento lungo le vie cittadine, è stato controllato un incensurato reggino, F.G., 37 anni, trovato in possesso di 180 grammi di marijuana e 1.880 euro in contanti, somma verosimile provento dell’attività di traffico e spaccio di droga.

L’arresto della polizia giudiziaria è stato convalidato e sono in corso approfondimenti investigativi per individuare fornitori e clienti del pusher.

L’operazione si inserisce nell’ambito di un più ampio piano di controllo economico del territorio eseguito dalla Compagnia Pronto Impiego di Reggio Calabria con attività di vigilanza delle aree e degli snodi stradali, ferroviari e marittimi maggiormente a rischio nonché delle aree urbane e periferiche a maggiore densità criminale.

  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares