X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Aveva incendiato una discarica di rifiuti, ma è stato individuato dalla Polizia locale di Reggio Calabria e adesso gli è stato notificato un avviso di conclusione delle indagini per smaltimento di rifiuti tramite incendio.

A darne notizia è stato l’assessore comunale alla Polizia municipale Paolo Brunetti che ha espresso il suo plauso agli uomini del Comando reggino, guidati da Salvatore Zucco, per l’attività di indagine.

L’uomo, S.A., di 56 anni, nel maggio scorso, aveva dato fuoco ad una discarica abusiva nei pressi del quartiere Cep di Archi. A seguito di una attività di indagine sviluppata con metodi tradizionali, la Polizia locale lo ha individuato.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares