X
<
>

I mezzi coinvolti nell'incidente

Tempo di lettura < 1 minuto

TAURIANOVA (REGGIO CALABRIA) – Valerio Caridi, carabiniere 50enne di Taurianova, è morto ieri in un incidente stradale in Alto Adige. Il militare era impegnato in una gita domenicale in moto in Val Pusteria, in compagnia di altri motociclisti.

Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 13, un furgoncino si sarebbe scontrato con i centauri, prima di ribaltarsi e di coinvolgere nell’impatto un’altra auto.

Ad avere la peggio il carabiniere di 50 anni calabrese in servizio a Verona, che aveva scelto le strade del Sudtirol per una scampagnata a bordo della sua moto.

La compagna è stata trasportata in elicottero presso l’ospedale di Bressanone in gravi condizioni, mentre l’uomo è morto sul colpo.

La vittima era fratello di Cosimo Caridi, dirigente della Regione Calabria.


Valerio Caridi

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA