X
<
>

Il momento dell'impatto

Condividi:
1 minuto per la lettura

Un’auto travolge due 16enni e poi fugge via a Reggio Calabria, il conducente individuato dalla Polizia Municipale grazie alle videocamere

REGGIO CALABRIA – Alle 4,30 circa di questa mattina un autoveicolo, che poi si è scoperto essere guadato da un ventiquattrenne reggino, ha travolto un ciclomotore guidato da un sedicenne con a bordo un altro sedicenne.

Il conducente dell’autovettura, come appare in un video in possesso della Polizia Municipale, anziché fermarsi, si dava alla fuga non prestando soccorso ai due malcapitati. L’incidente stradale si è verificato in località Catona.

La Polizia Locale intervenuta nell’immediatezza, grazie alle testimonianze delle parti offese e ad immediati approfondimenti investigativi, corroborati da immagini dell’impianto di videosorveglianza comunale, dopo poche ore hanno individuato il conducente.

Questi è stato quindi trasferito al comando per gli atti conseguenti. Nella fattispecie gli sono state immediatamente contestate le sanzioni amministrative connesse alle condotta di guida. Gli agenti hanno anche proceduto al ritiro della patente di guida.

L’indagato è stato quindi denunciato per omissione di soccorso e fuga dopo incidente, oltre che per lesioni. Fortunatamente i due sedicenni hanno riportato solo lievi ferite ed escoriazioni. Entrambi indossavano il casco.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

EDICOLA DIGITALE