X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

ROCCELLA JONICA (REGGIO CALABRIA) – Sette migranti, tra cui un minore, dei 70 sbarcati stamattina a Roccella Jonica prima dell’alba (LEGGI LA NOTIZIA) sono risultati positivi al coronavirus.

La barca a vela con a bordo i migranti, di nazionalità irachena, iraniana e afgana, era stata intercettata al largo della costa ionica calabrese dalle motovedette della sezione navale della Guardia di Finanza. I migranti, appena giunti a Roccella, erano stati sottoposti a tampone rinofaringeo da parte del personale medico specializzato dell’Azienda sanitaria reggina.

I sette risultati positivi al Covid 19, oltre ad essere stati separati dagli altri migranti, saranno trasferiti entro due giorni al massimo, nell’ospedale Celio di Roma. Attualmente i migranti sono ospitati in una struttura messa a disposizione dal Comune di Roccella Jonica.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares