X
<
>

La foto per festeggiare i 50 anni di matrimonio

Tempo di lettura < 1 minuto

CAMPO CALABRO (REGGIO CALABRIA) – Un invito con logo del comune di Campo e quello di un’associazione di volontariato per festeggiare le nozze d’oro, con una targa donata dalla seconda: appuntamento presso Piazza Martiri di Nassirya, la sera del 4 agosto.

Una cerimonia semplice e carina, finché sui social non compaiono foto con una decina di persone davvero troppo vicine e senza mascherina (tranne una o due massimo), sindaco Repaci compreso.

I più clementi hanno provato a fornire qualche attenuante, ma obiettivamente la maggioranza non riesce a trovarla.

Certo, le manifestazioni non sono proibite, ma – anche ammesso che fossero tutti vaccinati con doppia dose, o che fosse scaduto l’orario dell’obbligo di mascherina serale all’aperto (in vigore nelle piazze e al parco verde «tutti i giorni dalle ore 19 alle ore 1 del giorno successivo e in ogni occasione di spazio e tempo in cui non sia possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro dal 30 luglio fino al 31 agosto»), o persino se la foto fosse stata scattata in assenza della suddetta ordinanza, persino se il distanziamento non fosse stato rispettato per una sola di frazione secondo, necessaria allo scatto – quell’assembramento è stato inopportuno.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA