X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Affluenza definitiva in netto calo a Reggio Calabria e Crotone, dove si è votato nel ballottaggio per eleggere il sindaco. A Reggio Calabria, infatti, a seggi chiusi ha votato il 52,29 per cento degli aventi diritto (al primo turno erano stati il 66,86), mentre a Crotone, sempre a seggi chiusi, ha votato il 52,10 per cento degli aventi diritto, a fronte del 67,91 del primo turno.

Nei sei comuni calabresi (compresi Reggio Calabria e Crotone) dove si vota per il ballottaggio, l’affluenza è stata del 51,80 % (al primo turno era stata del 65,20).

Affluenza alle ore 23

Affluenza in netto calo alle 23 a Reggio Calabria e Crotone, dove si vota nel ballottaggio per eleggere il sindaco.

A Reggio Calabria, infatti, alle 23 ha votato il 40,42 per cento degli aventi diritto (al primo turno erano stati il 49,47), mentre a Crotone, sempre alle 23, ha votato il 39,89 per cento degli aventi diritto, a fronte del 51,54% del primo turno.

Nei sei comuni calabresi (compresi Reggio Calabria e Crotone) dove si vota per il ballottaggio, l’affluenza è stata del 39,69 % (al primo turno era stata del 48,48).

I seggi resteranno aperti fino alle 15 e lo spoglio avranno inizio subito dopo la chiusura delle operazioni di voto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares