X
<
>

Condividi:

REGGIO CALABRIA – Al Granillo il Cittadella vince di misura sulla Reggina (0-1) e gli amaranto perdono l’occasione di ritrovarsi, almeno per qualche ora, in testa alla classifica di Serie B.

Partono bene i veneti che vanno subito in pressing mettendo la Reggina in difficoltà. Al 10′ ci prova Branca con una conclusione in girata ma Turati salva. Al 14′, poi, arriva il gol: Antonucci serve Vita che sorprende la difesa amaranto e manda la palla in rete.

Prova a recuperare la Reggina che però crea poche e imprecise occasioni, come quella al 16′ di Menez che manda fuori.

Nella ripresa i calabresi reagiscono ma non riescono a trovare il pari, nonostante le occasioni procurate prima da Montalto e Galabinov, poi da Denis che al 30′ in area calcia in diagonale, ma Kastrati salva, e infine da Laribi che da due passi non riesce a mettere dentro.

Tensione palpabile fino alla fine, tanto che al 33′ il tecnico Gorini viene espulso.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA