Tempo di lettura 3 Minuti

CROTONE – Vedere per credere. Che sia tutta arte, prestigiazione. Magia che non inganna ma illude dichiaratmente. Sarà un grande ed articolato spettacolo di illusionismo quello che Erix Logan porterà in scena a Crotone sabato sera. Il mago prestigiatore di origine bresciana, tra i più quotati a Las Vegas, arriverà in terra di Pitagora nell’ambito del MagiKro Festival, la manifestazione promossa dalla Provincia che si svolgerà dall’1 al 12 dicembre tra Crotone e i paesi di Isola Caporizzuto, Santa Severina, Cirò Marina e Melissa.
 Dodici giorni di magia e divertimento puri. Il primo appuntamento con la serata inaugurale è domani alle 21 al Palamagik, tensostruttura che verrà allestita in via Miscello da Ripa, nei pressi della Capitaneria di Porto. Un gran gala di magia “come non ce ne sono stati in Italia negli ultimi anni” afferma il direttore artistico del festival, Walter Rolfo. La portata eccezionale e straordinaria dell’evento sarebbe dovuto  “alla concentrazione- aggiunge il prestigiatore- di un cast eccezionale in tutto il cartello della manifestazione, che coinvolge una vasta area del territorio, non solo la città capoluogo”. Rolfo, fondatore della Masters of Magic che ha curato negli ultimi diceci anni i principali spettacoli di magia in tv, condurrà la serata insieme alla bellissima Rossella Brescia. Nove gli artisti che si alterneranno in scena su un modello di show alla Circ du Soleil, in cui la “presentigiazione” di Rolfo consentirà di snodare con armonia i vari numeri. «E’ un neologismo che ho inventato – spiega il mago- per indicare una forma di conduzione unita a trucchetti di prestigiazione che accompagnano il pubblico da una suggestione all’altra». E a proposito di suggestioni, forse il numero più impressionante sarà proprio quello di Erix Logan, l’illusionista. «Vedrete un uomo tagliato a metà camminare sul palco» – preannuncia Rolfo mentre Logan assicura – «è tutta un’illusione».
Una magia che inganna la vista e diverte il cuore, nella consapevolezza che quel che appare è solo frutto del talento dell’artista. Quello di Logan, Enrico Del Buono il suo nome di battesimo, si è formato tra l’Italia e l’estero, sulle navi da crocera, nei teatri di varietà di Berlino, in Canada dove ha vissuto. Quotatissimo a Las Vegas, con la sua compagnia viaggia in tutto il mondo. «Siamo appena tornati dalla Cina- racconta- ed ora non vediamo l’ora di conoscere Crotone e i crotonesi». L’illusionismo è il genere di prestigiazione che lo affascina di più. «E’ quello – spiega – che più si sposa con l’arte teatrale, è dinamico e permette di esprimere movimento». Il suo show, infatti, è godibile come un vero e proprio spettacolo teatrale. Luci, musiche, performance di danza e canto contribuiscono a coinvolgere il pubblico «che faremo salire sul palco- promette Logan- perché l’empatia con gli spettatori è quel che maggiormente caratterizza il nostro modo di fare spettacolo».
Poi ci saranno Kevin James, Aaron Crow, Luca Bono e tanti altri personaggi solo per citare alcuni dei maghi che sbarcheranno a Crotone in questo  magico dicembre.
Domani sera si esibiranno anche Mirco Menegatti, vincitore del Campionato italiano di magia, e Thomas Blackthorne che, tra i tanti records conquistati «è l’unico fachiro al mondo – ricorda Rolfo – ad aver ingoiato un martello pneumatico acceso».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •