X
<
>

Condividi:

UN seminario di batteria tenuto da Billy Cobham. L’apprezzato batterista jazz-fusion, conosciuto in tutto il mondo, è stato ospite della città di Vibo Valentia, nell’ambito del corso formativo organizzato dal maestro Massimo Russo ed al suo collaboratore Antonio Parisi dell’International Drum Academy.

L’appuntamento si è svolto all’Hotel 501. Billy Cobham, come evidenziato dai promotori, è uno dei pochi artisti cui sia stato riconosciuto il “World Class Master” per una carriera costellata di collaborazioni: «La sua precisione, il suo essere ambidestro e la sua grinta – evidenziano – contraddistinguono la sua carriera artistica. Inoltre la sua influenza stilistica ha letteralmente creato una categoria di musica, ormai parte della storia della musica moderna«. Un artista di qualità che, durante le sue esibizioni, stupisce «per la pulizia, l’incisività dello stile, gli stacchi sempre netti, di precisione chirurgica, nei momenti più dinamici come in quelli più sottili e morigerati per l’impatto dei volumi».

Un approccio artistico curioso, multiforme ed impetuoso, divenuto un vero e proprio marchio di fabbrica: «L’incontro – rimarcano Russo e Parisi – è stato un appuntamento imprendibile per tutti gli amanti del jazz, ma anche della musica più in generale, con un artista a tutto tondo, capace di spaziare tra le tante declinazioni del jazz, che ha messo d’accordo intere generazioni per quella ricerca di innovazione e di frontiere sonore sempre nuove». Billy Cobham, compositore e produttori di dischi, tiene corsi in giro per il mondo, riscuotendo sempre un notevole successo. Questa è la sua prima esperienza calabrese. 

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA