Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

L’ennesimo derby di Calabria in Lega Pro va al Catanzaro: allo stadio Ceravolo, un gol di Fofana al 14′ della ripresa manda al tappeto la Reggina che ormai rantola distanziata in coda alla classifica con 6 punti, quattro in meno dell’Aversa penultimo.

Per il resto, la diciottesima giornata del girone d’andata non regala grandi soddisfazioni alle squadre calabresi: pareggia la Vigor Lamezia in casa contro la Juve Stabia, perde una rocambolesca gara a Benevento il Cosenza.

LEGGI: IL CROTONE SCONFITTO IN SERIE B

Il risultato dei lametini matura dopo che la squadra di casa era passata in svantaggio: gol di Bombagi al 41′. Nel corso della ripresa arriva la rete calabrese con Scarsella, a dieci minuti dalla fine della gara. Sconfitto per 3-2 invece il Cosenza dopo che i silani erano passati in vantaggio al 4′ con Magli. I campani si scatenano in 25 minuti: al 16′ segna Eusepi, al 27′ Alfageme, al 41′ Marotta. Nella ripresa il Cosenza prova la rimonta, ma arriva solo il gol di Tortolano alla mezz’ora.

La classifica, a parte l’ultimo posto degli amaranto, ora vede il Catanzaro ottavo (27 punti) e la Vigor Lamezia decima (23) a centro classifica, il Cosenza a ridosso 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •