Tempo di lettura 2 Minuti

All’esordio in campionato gli amaranto battuti 3-1. I rossoblù tornano a Vibo dopo aver pareggiato 1-1 con i siciliani

COSENZA – Sorride solo il Cosenza nella prima giornata di Lega Pro che ha battuto il Catanzaro per 3-0 nel derby (LEGGI). La Vibonese torna a casa con un pareggio dalla trasferta di Agrigento dove la partita è finita 1-1. In vantaggio i padroni di casa dell’Akragas al 29′ con Gomez; il pareggio per i rossblù è arrivato al 68′ con un gol segnato da Saraniti.

Inizia invece con una sconfitta per 3-1 il cammino della Reggina targata Zeman (nella foto). Il Fondi riesce a piegare gli amaranto che riescono a chiudere il primo tempo in vantaggio di due gol, quelli cioè segnati da Calderini (29′) e Albadoro su rigore (36′). Dopo l’intervallo la Reggina prova a darsi una scossa e accorcia le distanze con Gianola dopo sei minuti ma nel finale D’Agostino segna la rete del definitivo 3-1 per la squadra laziale.

Questi i tabellini delle partite:

AKRAGAS (4-3-3): Pane 6; Scrugli 6.5, Riggio 5.5, Carillo 5.5, Russo 6 (27′ st Garcia 5.5); Zanini 6.5, Pezzella 6 (12′ st Coppola 6), Salandria 6.5; Longo 5.5, Gomez 6.5, Salvemini 6. In panchina: Addario, Assisi, Sepe, Leveque, Rotulo, Caternicchia, Incardona. Allenatore: Di Napoli 6

VIBONESE (4-3-3): Russo 6; Franchino 5.5, Sicignano 5, Manzo 5.5, Paparusso 6; Legras 6, Giuffrida 6 (31′ st Tindo 5.5), Chiavazzo 6.5; Saraniti 6.5, Leonetti 5.5 (1′ st Rossetti 6), Scappellato 5 (22′ st Yabre 6). In panchina: Cetrangolo, Cinquegrana, Sabata, Lettieri, Caridi, Buda, Surace, Mengoni, Allenatore: Costantino 6

ARBITRO: Camplone di Pescara 6

RETI: 26′ pt Gomez; 23′ st Saraniti

NOTE: spettatori 1541; ammonito: Gomez; minuti di recupero: 1′ pt, 4′ st 

 

FONDI (4-3-3): Baiocco 6; Galasso 6.5, Mucciante 6, Bertolo 6, Squillace 6; Bombagi 7, De Martino 6, Varone 6; Tiscione 7 (36′ st D’Angelo sv), Albadoro 6.5 (44’st Iadaresta sv), Calderini 7 (15′ st D’Agostino 7). In panchina: Coletta, Battistoni, Pompei, Signorini, Tommaselli, Guadalupi, Addessi. Allenatore: Pochesci 7

REGGINA (4-3-3): Sala 6.5; Cane 5, De Bode 5, Gianola 6, Porcino 5.5; Bangu 5.5 (41′ st Bianchimano sv), De Francesco 6, Botta 5.5 (16′ st Forgione 5); Carpentieri 5 (9′ st Lancia 5.5), Coralli 5.5 Oggiano 6. In panchina: Licastro, Maesano, Brunetti, Lo, Cucinotti, Tripicchio. Allenatore: Zeman 6

ARBITRO: Cipriani di Empoli.

RETI: 29′ pt Calderini, 36′ pt Albadoro (rig.), 6’st Gianola, 42’st D’Agostino.

NOTE: Spettatori 600 circa, con 30 tifosi della Reggina. Ammoniti: Coralli, Porcino, Gianola. Angoli: 6-6. Recupero: 0′, 5′. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •