X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

L’Eccellenza, torneo ritenuto di interesse nazionale, riparte con un mini campionato al quale prenderanno parte soltanto otto delle 17 società in organico. Per le altre nove se ne riparlerà a settembre, in occasione della nuova stagione.

Il Cr Calabria tramite sorteggio ha reso note le sette giornate di campionato, alle quali si aggiungeranno i play off finali che coinvolgeranno tutte le otto squadre che hanno deciso di tornare in campo: Locri, Palmese, Reggiomediterranea, Scalea, Sambiase, Sersale, Soriano, Vigor Lamezia. Il campionato di Serie D è così distante appena dieci partite: chi vincerà la finale play off salirà di categoria.

Si parte l’11 aprile con la prima giornata. Il Locri, che era al comando della graduatoria, farà il suo esordio sul campo della Palmese, ma la compagine amaranto di Sandro Caridi non godrà di alcun privilegio, perché tutte le squadre ripartiranno da zero. Quindi le prime sei giornate del campionato sospeso lo scorso ottobre è come se non si fossero mai disputate.

Il Sambiase, tra le favorite per la promozione, inizierà fra le mura amiche contro lo Scalea, che punterà ancora sui gol del bomber Angotti. Alla prima giornata il Soriano, sul proprio campo, riceverà la Reggiomediterranea, che dovrà fare a meno del centravanti Padin, attaccante prolifico nelle prime giornate di campionato, ma trasferitosi poi altrove.

Il Sersale conta di avere Russo e comincerà in casa contro l’ambiziosa Vigor Lamezia già sonoramente sconfitta lo scorso settembre: i biancoverdi, dopo le dimissioni di Morgia, a sorpresa hanno scelto Jorge Vargas per la panchina.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares