X

L'esplosivo sequestrato

Tempo di lettura < 1 minuto

SORIANO CALABRO (VIBO VALENTIA) – I carabinieri della Stazione di Soriano Calabro, intervenuti in località “Fragostino” per una segnalazione di problemi tra vicini, hanno trovato 30 chili di materiale esplodente.

Durante l’intervento, l’attenzione dei militari è andata su una serie di piccoli casolari situati all’interno della proprietà privata. Alla presenza del proprietario del terreno, i carabinieri hanno ispezionato i casolari quando, in uno di questi, hanno individuato alcuni artifizi confezionati artigianalmente, privi di miccia, il cui peso è stato calcolato in 30 chili dai Carabinieri artificieri di Catanzaro.

I militari hanno poi accertato che il proprietario del terreno non aveva titolo alcuno per tenere il materiale. Per il proprietario del terreno è scattata la denuncia per detenzione senza titolo autorizzativo di materiale esplodente.

  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares