X
<
>

Condividi
Tempo di lettura < 1 minuto

Un sacerdote è morto precipitando dalla rupe di Tropea. Il suo corpo è stato trovato ai piedi della rupe, indagano i carabinieri

di GIANLUCA PRESTIA

TROPEA – Un prete è stato trovato morto oggi pomeriggio a Tropea. Non è chiaro se si tratti di suicidio o incidente e sul caso stanno indagando i carabinieri della Compagnia. La vittima si chiamava Aldo La Manna, 42enne prete della parrocchia dell’Annunziata. Il fatto è successo intorno alle 17.40.

L’uomo ha fatto un volo dalla rupe, dalla parte del convento, di circa 30 metri sfracellandosi al suolo. La morte è stata istantanea. Sul posto i carabinieri, la polizia e il medico legale. Padre Aldo, originario di Cosenza, in questi ultimi giorni pare fosse turbato da qualcosa al punto da chiedere ai fedeli di pregare per lui. Queste le testimonianze rilasciate da alcuni presenti.

Condividi

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA