X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Incidente sul lavoro a Tropea, con un uomo che è caduto da una impalcatura mentre stava lavorando su un cantiere, è morto in ospedale a Catanzaro

TROPEA – Un incidente sul lavoro si è verificato questa mattina a Tropea, nel Vibonese. Per cause in corso di accertamento, un operaio, Cesare Condoleo di 52 anni originario di Vena Superiore nel Vibonese, è caduto da un’impalcatura, ferendosi gravemente.

Gli operatori del 118, giunti sul posto, hanno messo in atto i primi tentativi di soccorso, ma date le condizioni dell’operaio, subito apparse molto gravi, è stato deciso il trasferimento in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro. Qui dopo il ricovero e i primi esami si è constatato subito l’alto rischio per la sopravvivenza dell’uomo che aveva riportato gravissime ferite al capo e in altre zone del corpo anche a causa del fatto che la sua caduta si è arrestata nei pressi di una botola causando ulteriori traumi scomposti.

A distanza di alcune ore l’uomo è morto per un arresto cardiaco conseguenza delle gravissime condizioni in cui versava.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares