L'ospedale di Germaneto di Catanzaro

Tempo di lettura < 1 minuto

L’uomo, di 62 anni, era stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Germaneto. Nelle ultime ore le sue condizioni si sono aggravate

VIBO VALENTIA – È spirato questo pomeriggio Michele Stramandinoli, l’operaio forestale di 62anni rimasto gravemente ferito lunedì scorso a Longobardi, frazione di Vibo Valentia, in seguito ad una rovinosa caduta da un albero mentre era intento ad effettuare un’attività di potatura dello stesso.

LEGGI LA NOTIZIA DELL’INCIDENTE

Il lavoratore del Consorzio di bonifica, aveva riportato traumi alla testa e la prognosi, una volta arrivato a Germaneto, era riservata. Con il passare dei giorni la situazione non era migliorata ed oggi c’è stato un peggioramento che ha portato al decesso del 62enne.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •