Rosario Crudo

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

ROMBIOLO (VIBO VALENTIA) – Incidente stradale nelle campagne di Rombiolo. Un uomo, Rosario Crudo (62 anni, del posto) è finito in un burrone nei pressi di un terreno di sua proprietà, sito nella frazione Presinaci.

Il pensionato (ha prestato per molti anni servizio come vigile urbano al Comune di Pizzo) si è allontanato da casa verso le 14 e 30 di mercoledì.

I familiari quando non l’hanno visto rientrare per le 17 hanno dato l’allarme. Gli stessi l’hanno ritrovato in fondo ad un burrone a mezzanotte. Il corpo era rigido, segno che probabilmente era morto da molte ore.

Sul posto i carabinieri della locale Stazione agli ordini del maresciallo Santi Torre, gli operatori sanitari del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto la salma dopo diverse ore di lavoro. L’anziano praticamente è rimasto schiacciato dall’accartocciamento della vettura.

Secondo una prima ricostruzione mentre stava percorrendo la strada sterrata che conduceva al suo uliveto sarebbe stato colto da malore e non si è fermato alla fine della stessa, precipitando nel sottostante dirupo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •