Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

VIBO VALENTIA – La Prefettura di Vibo ha attivato il Piano di provinciale persone scomparse a seguito della denuncia presentata questa mattina presso il comando stazione dei carabinieri di Pizzo da parte dei familiari di una donna di 37 anni, Paola Liotta, della quale si sono perse le tracce dalla giornata di ieri. La donna, che sembrerebbe soffrire di problemi psichici, qualche anno addietro aveva accoltellato la madre, finendo in una comunità di recupero. Da qualche giorno tempo era tornata nella casa di famiglia, per trascorrere con i suoi cari un breve periodo prima di tornare, quest’oggi nella struttura sanitaria, ma da ieri, come detto, non si hanno più notizie di lei. Le forze dell’ordine la stanno cercando sia in città che in altri centri, mentre è stata diramata ai vari comandi la foto della 37enne.