X
<
>

Il presepe realizzato nell'Unità Operativa di Cardiologia Utic dell'Ospedale Jazzolino

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – Il personale dell’Unità Operativa di Cardiologia Utic dell’Ospedale Jazzolino di Vibo Valentia diretta dal dottor Michele Comito, per le festività natalizie ha avuto un’idea singolare. All’interno del reparto è stato realizzato infatti, un simbolico presepe per ricordare il difficile momento che si sta vivendo soprattutto negli ospedali.

E così, in perfetta sintonia con l’emergenza Covid, si è pensato di distanziare i pastori e di dotarli di mascherina con il chiaro intento di rimarcare la necessità di non mollare e di ricordare a tutti il rispetto delle regole per difendere se stessi e gli altri dal rischio di contagio.

“Un’idea realizzata per formulare gli auguri di buon Natale ai pazienti ricoverati, nella convinzione che queste festività possano rinnovare lo spirito di abnegazione che quotidianamente è necessario avere nei confronti di coloro i quali si rivolgono a noi in un momento di malattia e di bisogno”, hanno dichiarato gli autori dell’iniziativa.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA