X
<
>

Condividi:

IONADI (VV) – Momenti di concitazione lungo la Statale 18 nei pressi del cosiddetto “quadrivio” all’incrocio tra San Costantino Calabro e Ionadi. Qui un’autocisterna contenente 18mila litri di gasolio è sprofondata in una voragine apertasi sull’asfalto sotto il peso del mezzo.

L’autocisterna era appena ripartita per immettersi sulla Statale in direzione Mileto quando una ruota della stessa è stata letteralmente inghiottita dalla profonda buca.

Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale nell’intento di mettere in sicurezza il luogo dell’incidente e di evitare la fuoriuscita del carico che avrebbe potuto determinare serie conseguenze. Grande paura per l’autista uscito fortunatamente illeso dall’incidente.

Evacuata, a scopo precauzionale, un’abitazione posta nelle immediate vicinanze.

Sul posto è arrivata una seconda autobotte nella quale è stato trasbordato tutto il contenuto della cisterna, anche al fine di agevolare il recupero del mezzo incidentato avvenuto tramite un’autogru dei Vigili del fuoco.

Presenti anche carabinieri, polizia e personale Anas per le attività di competenza. Durante lo svolgimento delle operazioni il traffico sulla SS 18 è stato interrotto e deviato su percorsi alternativi.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA