X
<
>

Filippo Ceravolo

Tempo di lettura < 1 minuto

VIBO VALENTIA – È morto stanotte, dopo essere stato trasportato all’ospedale di Vibo Valentia, Filippo Ceravolo, di 19 anni, incensurato, ferito in un agguato mentre viaggiava a fianco di Domenico Tassone, 27 anni, a sua volta ferito, noto alle forze dell’ordine.

L’agguato è avvenuto nella tarda serata di ieri lungo la strada Pizzoni-Soriano, nel vibonese. I due, entrambi di Soriano Calabro, mentre viaggiavano a bordo di un’auto, sono stati raggiunti da numerosi colpi d’arma da fuoco. Alla guida di una Fiat Punto c’era Tassone, ritenuto il probabile obiettivo degli attentatori, e che si trova ricoverato all’ospedale di Vibo. Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri per le indagini. Dai primi accertamenti risulterebbe che la vittima si sia trovata a bordo del mezzo solo per caso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares