X
<
>

Il municipio di Filogaso

Tempo di lettura 2 Minuti

VIBO VALENTIA – C’è un nuovo caso di positività al coronavirus nel Vibonese. A Filogaso per la precisione. Ad annunciarlo alla popolazione è il sindaco Massimo Trimmeliti: «Un nostro concittadino rientrato da un’altra regione mi ha comunicato di essere stato sottoposto a tampone risultando positivo al Covid-19.

Il soggetto autonomamente si è posto in isolamento fiduciario fin dal rientro aspettando l’esito del tampone. Si comunica, inoltre, che il soggetto non è entrato in contatto con nessuna persona nel paese. La situazione è monitorata da Asp di Vibo Valentia. Il mio invito è quindi evitare inutili allarmismi».

Se Filogaso conta il suo primo caso di Covid-19, a Vallelonga (paese in cui se ne registra uno) si tira un sospiro di sollievo: «Si comunica a tutti che, grazie a Dio, i risultati dei tamponi effettuati fino ad oggi risultano negativi. Ma ricordo a tutti di non abbassare la guardia, di stare attenti, portare la mascherina e mantenere le dovute distanze», ha affermato il sindaco Egidio Servello.

Con l’ultimo di Filogaso sono 138 i contagi totali nel Vibonese dall’inizio della Pandemia: 19 a Vibo città (con 2 decessi); 5 a Vibo Marina, Longobardi e Piscopio; 2 a Bivona; spostandoci in provincia se ne contano 17 a Stefanaconi (1 deceduto), 17 a Fabrizia (1 decesso); 14 a Serra San Bruno (2 deceduti); 9 a Pizzo (1 decesso); 5 a San Costantino; 4 a Ricadi e Nardodipace; 3 a Briatico e Zaccanopoli; 2 a Filadelfia, Francavilla, Nicotera, Zambrone, Parghelia, Filandari e Ionadi; un caso solo, infine, a Mileto, Maierato; Rombiolo, Sant’Onofrio, San Calogero, Soriano, Francica, Cessaniti, Vallelonga, Dinami, Filogaso e Drapia.

Sono infine 22 quelli attualmente attivi.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares