X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ufficializza il suo terzo volto ‘nuovo’ per la stagione agonistica 2020-2021 dopo il palleggiatore Davide Saitta e lo schiacciatore Thiboult Rossard.

Si tratta del centrale trevigiano Enrico Cester, classe ’88, 204 cm di altezza.

La Callipo dunque mette a segno l’ingaggio del suo primo centrale, puntando soprattutto su un nome tra i più conosciuti in A1. Cester, infatti, può essere definito un veterano della Superlega: reduce dall’ultima stagione al Verona, ha totalizzato finora ben quindici anni in A1 con Sisley Treviso (3 anni) Lube Civitanova (4), Ravenna (2), Castellana Grotte, Latina, San Giustino, Loreto. La lunga militanza nella massima serie è stata interrotta solo da un’annata in A2 a Città di Castello. L’ultima stagione con gli Scaligeri è stata sicuramente positiva per il centrale veneto: 19 gare e 49 set giocati, realizzando 72 punti di cui 6 ace. Ragguardevole lo score registrato finora in carriera che in questa stagione ha superato quota 1500 punti, per la precisione 1563.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares