X

Tempo di lettura < 1 minuto

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino nel contrasto al lavoro irregolare e alle violazioni commesse in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, ancora troppo spesso teatri di incidenti, le cui conseguenze sono rese maggiormente tristi dal fatto che, il più delle volte, risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza.

I Carabinieri della Stazione di Bisaccia, congiuntamente al personale della Direzione Territoriale del Lavoro di Avellino, hanno proceduto al controllo di un cantiere edile, riscontrando diverse violazioni della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

In particolare, sono state riscontrate delle irregolarità relativamente alla corretta delimitazione dell’area cantieristica, con conseguente pericolo per il personale estraneo ai lavori.

Le evidenze riscontrate portavano al deferimento del responsabile del cantiere alla Procura della Repubblica di Avellino, per inosservanza delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares