X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

MERCOGLIANO (AV)- Furto aggravato: è il reato di cui dovranno rispondere due giovani originari della Georgia, denunciati dai Carabinieri di Mercogliano.

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i Carabinieri in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In mattinata la pattuglia della Stazione di Mercogliano è intervenuta presso un locale supermercato dove era stata segnalata la presenza di due stranieri che stavano rubando dei costosi prodotti alimentari.

Immediatamente intervenuti sul posto, i Carabinieri hanno identificato i due stranieri (lui 30enne e lei 25enne) che all’esito della perquisizione sono stati trovati in possesso della merce appena rubata.

Alla luce delle evidenze emergenti dalla flagranza per i predetti è scattata da denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares