X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

AVELLINO – Parte ufficialmente la nuova vita dell’ex Mercatone, oggi “Vivendi”, con la prima inaugurazione  di un supermercato, della catena  “Sole 365”,  e uno dei parcheggi di interscambio a servizio del centro urbano in attesa del completamento dei lavori di quello che dovrebbe diventare a tutti gli effetti un centro servizi con asili, uffici, ascensori e posti auto, oltre che nuovo riferimento del commercio avellinese. 

Al taglio del nastro, insieme ai responsabili della “Vivendi srl” ditta che si è aggiudicata il project financing da 9 milioni, il sindaco Gianluca Festa e i dipendenti dell’ipermercato.

«E’ una giornata importante per la città perché finalmente rivive questo gigante malato che ha rappresentato la fase fallimentare della Prima Repubblica.

Tra gli obiettivi del rilancio del capoluogo che questa amministrazione si è data sin dall’inizio, c’era anche il superamento di quella fase storica”, il commento del sindaco Festa

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA