X

Tempo di lettura < 1 minuto

Nella serata di ieri, in Baiano, alcuni ragazzi hanno aggredito con calci e pugni due giovani studentesse, entrambe minorenni del Mandamento Baianese.
Dopo la violenta azione, scaturita verosimilmente da futili motivi, gli aggressori si dileguavano rapidamente.
Una delle vittime, a seguito delle lesioni riportate è stata costretta a fare ricorso alle cure mediche, ottenendo pochi giorni di prognosi.
Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della locale Stazione tese a ricostruire la dinamica dei fatti e giungere all’individuazione dei responsabili. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares