X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

Bisogna completare la vaccinazione della popolazione studentesca, soprattutto della fascia 15-18 anni. E’ questa, per il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, la priorità per l’apertura dell’anno scolastico che “abbiamo deciso di riprendere in presenza ».

“Nella fascia 12-19 anni sono 500mila i giovani – spiega in diretta Fb – e già hanno aderito 282 mila. Se calcoliamo la fascia per le medie superiori dobbiamo fare altre 100mila vaccinazioni, non è un numero fuori portata». «Per le medie, invece, pensiamo di procedere con i tamponi salivari e le classi sentinella, un campione per controllare in alcuni istituti in ogni provincia quello che succede ».

Intanto lievissima flessione del tasso di incidenza Covid in Campania, dove si registrano 576 nuovi positivi su 14.304 test: un rapporto del 4,02% rispetto al 4,29. Il bollettino di ieri dell’Unità di crisi segnala anche cinque nuove vittime Resta invariato il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva (21) mentre quello delle degenze scende a 350 (-1). In Irpinia sono 30 positivi su 644 tamponi esaminati. I nuovi casi riguardano: 1 residente ad Ariano Irpino; 2 ad Avella; 1 ad Avellino; 1 a Fontanarosa; 1 a Forino; 1 a Grottolella; 5 a Montella; 8 a Monteverde; 2 a Montoro; 1 a Prata PU; 1 a Quadrelle; 1 a San Michele di Serino; 1 a Serino; 2 a Solofra; 1 a Sorbo Serpico; 1 a Taurasi. Sono 171 i nuovi casi individuati negli ultimi 10 giorni.

A Monteverde e Montell colpiti due nuclei familiari compresi due bimbi. Da luglio il coronavirus si diffuso in particolare ad Avellino (92 casi), Ariano Irpino (34), Sperone (26), Avella (25), Monteforte Irpino (21), Montoro, Atripalda (16). Fino a domani prosegue l’Open day vaccinale in Irpinia dalle 8.00 alle 14.00, rivolto a tutti i cittadini, a partire dai 12 anni. Viene somministrata la prima dose del vaccino senza prenotazione (Pfizer o Moderna oppure J&J, in questo caso monodose). Oggi sono attivi i Centri Vaccinali di Altavilla I., Ariano I. ( Palazzetto dello Sport e Vita), Cervinara, Flumeri, Lioni, Montefalcione, Monteforte Irpino, Montemarano, Montoro, Moschiano, Mugnano del Cardinale, Sant’Angelo dei Lombardi, Solofra, Vallata; domani sono attivi i Centri Vaccinali di Avellino, Cervinara, Grottaminarda, Montefalcione, Monteforte Irpino, Montella, Montoro, Solofra.

«Se i nostri concittadini ci daranno una mano e ci impegniamo per settembre-ottobre per completare la campagna di vaccinazione, noi a fine ottobre usciamo dal calvario », assicura De Luca. “Al momento sono 7 milioni 200mila le vaccinazioni fatte – spiega – 3 milioni e 800mila persone hanno fatto almeno una dose, 3milioni e 250 mila persone sono immunizzate ».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA