foto ansa,

Tempo di lettura < 1 minuto

Un giovane di 21 anni, della provincia di Caserta, è morto schiacciato da un albero che gli è crollato addosso mentre camminava in via Claudio, nel quartiere Fuorigrotta di Napoli.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno chiesto l’intervento del 118. Il ragazzo è stato portato nel vicino ospedale San Paolo dove però è deceduto.

l giovane, uno studente, è stato colpito dal grosso albero, un pino, che si trovava nell’area dell’Istituto Motori del Cnr, crollato verosimilmente a causa del forte vento. Il fusto dell’albero ha abbattuto una cancellata in ferro e ha colpito il giovane che stava camminando lungo via Claudio. A pochi metri di distanza, a piazzale Tecchio, un altro uomo è rimasto gravemente ferito dalla caduta di un albero non lontano dalla stazione della metropolitana. L’uomo si trovava in auto quando l’albero si è abbattuto sul veicolo e un ramo lo ha trafitto. L’uomo è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale San Paolo di Napoli, dove è stato ricoverato in gravi condizioni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •