X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CASERTA – La Polizia di Stato sta indagando
su un rissa, avvenuta nella notte tra sabato e domenica ad
Aversa (Caserta), durante la quale tre ragazzi sono stati
accoltellati, riportando però ferite guaribili in pochi giorni.
Secondo quanto raccontato dalle vittime agli investigatori del
Commissariato di Aversa, gli aggressori sarebbero
extracomunitari.
In un primo momento sembrava fossero maghrebini, ora si
ipotizza che siano nigeriani. Dai primi accertamenti, pare che
la lite tra i sue gruppi di ragazzi sia scoppiata all’interno di
un locale di via del Seggio, cuore della movida aversana, per
poi proseguire fuori.
La Polizia cerca di capire se gli immigrati volessero rapinare
di cellulare e soldi i tre italiani; si stanno visionando anche
le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in
zona.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares