X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

TORRE DEL GRECO (NAPOLI) – Il sindaco di Torre del Greco (Napoli) Giovanni Palomba riapre il cimitero comunale, chiuso da oltre un mese a causa dell’emergenza Coronavirus.
Palomba con ordinanza ha stabilito che da domani, giovedì 30 aprile, sarà possibile accedere al camposanto cittadino «per le sole finalità di culto».
L’accesso sarà possibile – come si legge nel provvedimento – «tutti i giorni, escluso il martedì, giorno di chiusura, secondo l’orario consueto». Il sindaco ha stabilito inoltre che i frequentatori dovranno «evitare assembramenti, mantenere la distanza tra loro di almeno un metro, indossare dispositivi di protezione individuale».
A tale proposito – aggiunge l’ordinanza del sindaco – «è fatto obbligo alle congregazioni e alle confraternite di effettuare, prima dell’apertura, la sanificazione delle aree di pertinenza quale imprescindibile condizione all’accesso ai relativi spazi, conformemente alle normative del Ministero della Salute vigenti in materia».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA