Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Un uomo di 56 anni, Giovanni Di Fiore, dipendente della Napoli-Park, è stato ferito al mento e alla gola, con un paio di forbici, da un anziano di 74 anni. Il fatto è avvenuto all’interno del parcheggio della stazione della metropolitana di Chiaiano, a Napoli. Il ferito è stato portato dal “118” all’ospedale “Cardarelli” dove è ora ricoverato, in prognosi riservata, ma non in pericollo di vita. Il 74enne, Ulisse Nigro, è stato fermato e condotto negli uffici del commissariato dove ha accusato un malore. L’uomo è stato accompagnato nell’ospedale San Giovanni Bosco. É accusato di tentato omicidio. Secondo quanto ha riferito agli agenti, avrebbe colpito Di Fiore perché quest’ultimo, da qualche giorno, lo scherniva. Al dipendente il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha augurato una rapida guarigione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •