Tempo di lettura < 1 minuto

Ha perso la vita un giovane operaio di 20 anni a Fisciano. Il ragazzo lavorava nell’industria Doria ed è rimasto schiacciato da una pressa mentre tentava di pulire un rullo. Tre gli arresti cardiaci prima di morire in ospedale. Ad avvisare i soccorsi i colleghi della vittima, Fabiano Mazzetti. I Carabinieri ricostruiscono l’esatta dinamica dei fatti. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •