Cava de' Tirreni, caso sospetto di Coronavirus

Tempo di lettura < 1 minuto

Un bambino di circa tre anni è stato ricoverato all’ospedale Santa Maria dell’Olmo di Cava de’ Tirreni per un sospetto caso di Coronavirus. C’è attesa per conoscere l’esito di un primo tampone.

LEGGI LA NOTIZIA SULLA SITUAZIONE IN ITALIA

«Nel primo pomeriggio, presso l’ospedale Santa Maria dell’Olmo – informa in una nota il Comune – è stata attivato il protocollo previsto in caso di sospetto Coronavirus, per un bambino di 3 anni. Allo stato – si spiega – sentiti i vertici del nosocomio cavese, sono in corso gli esami di rito presso l’ospedale Cotugno di Napoli, per accertare se il bambino è affetto o meno dalla patologia. In attesa della diagnosi, così come prevede il protocollo, l’attività del Pronto Soccorso dell’ospedale è stata sospesa».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA