X
<
>

Silvio Berlusconi

Tempo di lettura < 1 minuto

SIENA – Silvio Berlusconi e il pianista di Arcore Danilo Mariani sono stati assolti perché il fatto non sussiste al processo Ruby ter a Siena dove erano imputati, avario titolo, per corruzione in atti giudiziari.

Questa la sentenza del tribunale di Siena emessa dopo circa un’ora di camera di consiglio.

«Grandissimo risultato, tutti e due assolti con formula piena: sono veramente contento. Non stupito: è il giusto epilogo di questo processo che forse si doveva fermare un po’ prima», ha detto Enrico De Martino, uno dei legali di Silvio Berlusconi, al termine del processo.

«Ho sentito Berlusconi poco fa, è evidentemente sollevato e soddisfatto», ha aggiunto un altro dei suoi legali, l’avvocato Federico Cecconi


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA